IL “VILLAGGIO DELLE ZUCCHE” ALL’AZIENDA AGRICOLA “NONNO ANDREA”

villaggio delle zucche
PRODOTTI A KM ZERO

L’azienda agricola “Nonno Andrea” è innanzitutto un’azienda agricola e lo si capisce appena arrivati dalla montagna di prodotti di stagione a km zero che vedrete un pò dappertutto. Frutta e verdure nelle casse, negli alberi, nei trattori, ben disposti nel negozio di prodotti freschi o confezionati.

IL PUNTO VENDITA E GLI SPUNTINI

Sia all’interno dello shop che del punto ristoro tutto è presentato con la cura dei minimi dettagli e il gusto del bello. L’ambiente è luminoso e piacevole, con stile vagamente nordico, le confezioni regalo sono semplici ma ricercate allo stesso tempo, ho avuto la sensazione che tutto fosse freschissimo e mi è venuta voglia di assaggiare un pò di tutto!

Il punto ristoro promette “Colazioni e spuntini” ma in realtà noi abbiamo trovato una buona varietà di primi, focacce, insalatone, stuzzichini, dolci e abbiamo fatto un ottimo pranzo. D’estate e nelle giornate di sole è possibile mangiare anche nella bellissima pergola in giardino. Consigliato prenotare!

IL GIARDINO PER I BAMBINI

Nel piccolo giardino esterno tutto è pensato per far divertire i bambini con bellissimi giochi in legno che sapranno di certo incuriosirli. L’enorme tris con pedine in legno, percorsi, giochi di precisione e di lancio, palline da colpire, piccole carriole a disposizione dei più piccoli,…

Un’ottima soluzione per mangiare tranquilli finchè loro giocano in tutta sicurezza! Nei bagni è presente anche il fasciatoio.

Come resistere allo scivolo sulla montagnola di paglia?

E poi gli animali e il trattore in legno: chi fa un altro giro?

IL VILLAGGIO DELLE ZUCCHE

Nel periodo di Halloween però il pezzo forte è sicuramente il “Villaggio delle zucche” di Nonno Andrea allestito proprio in giardino.

Zucche grandi e piccole, grosse e lunghe, arancioni e ornamentali, disposte in ordine nelle mensole o sparse per il prato. Un’invasione di zucche che si possono anche acquistare e portare a casa.

Sarà praticamente impossibile resistere alla tentazione di mettersi in posa per una foto ricordo!!!

E prima di andare via… un’ultima sbirciatina alle raccapriccianti balle di fieno dipinte a tema: che pauraaa!

Vuoi andare anche tu al Villaggio delle zucche a Villorba? Usa la MAPPA!

2 Commenti

Lascia un commento